Ottimizzazione Campagne Google Ads – Rete di Ricerca

Ottimizzazione Campagne Google Ads

Elenco delle Best Practice di Google per ottimizzare le tue campagne sulla Rete di Ricerca con Google Ads (ex Adwords).

Per prima cosa devo fare una premessa importante: non esiste una configurazione o una strategia valida per tutte le sponsorizzazioni, la struttura delle campagne cambierà in funzione del tipo di prodotti o servizi che vendi, dalla località, dai tuoi obiettivi e tante altre variabili.

10 Consigli per ottimizzare le Campagne sulla Rete di Ricerca

  1. Crea almeno un paio di campagne.
  2. Ogni campagna deve contenere 4-5 gruppi di annunci. Ed ogni gruppo deve avere: due gruppi di testo e un gruppo adattabile sulla rete di ricerca. Se riesci ad assegnare un url diversa ad ogni annuncio è perfetto per ottimizzare le tue campagne.
  3. Ogni gruppo di annunci deve:
    a) contenere delle parole chiave molto pertinenti tra loro.
    b) essere il più segmentato possibile.
    c) gli annunci devono essere compilati integralmente.
    d) inserisci un url parlante (../parole-chiave).
  4. Numero parole chiave per ogni gruppo di annunci.
    Google consiglia di usare al massimo 15 parole chiave per ogni gruppo di annunci. Un numero inferiore di parole chiave aumenterà il grado di qualità degli annunci.
  5. Parole chiave rindondanti. Non ripetere le stesse parole chiave o non inserire parole chiave molto simili tra loro in gruppi di annunci diversi. I termini ridondanti penalizzano le campagne.
  6. Escludi tutti i termini di ricerca non pertinenti con i tuoi annunci. Puoi creare un gruppo di parole chiave ed escludere i termini più sconvenienti a livello di campagna o escludere dei termini a livello degli annunci.
  7. Utilizza le estensioni. Le estensioni sugli annunci sono utilissime per aggiungere informazioni aggiuntive sulla tua aziende e per aumentare la visibilità degli annunci sulla Serp di Google. Statisticamente le estensioni aumentano fino al 15% la percentuale di clic.
    A prescindere dalla logica che riguarda il servizio e prodotto che vendi, le estensioni più importanti sono le sitelink, le estensioni di chiamata, call out e snippet strutturati.
  8. Targhetizza il tuo pubblico.
    Oltre a selezionare i segmenti di pubblico, per ottimizzare le campagne personalizzate sulla rete di ricerca è importante configurare correttamente le opzioni di località.
  9. Traccia le conversioni. Misurare i risultati è indispensabile per capire se il tuo investimento sta funzionando e per ottimizzare le tue campagne.
  10. Ottimizza le pagine di atterraggio. Avere delle pagine ottimizzate SEO è fondamentale per raggiungere dei risultati con Google Ads. Oltre a questo è importante far atterrare gli utenti in pagine pertinenti con il tipo di prodotto o servizio che stai promuovendo.
Incrementa le visite al sito con Google Ads

Ottimizziamo le tue Campagne

Vuoi ottimizzare le tue campagne o capire se Google Ads è lo strumento adatto per il prodotto o servizio che vendi?
Contattami subito

Create your account